Incrementare i risultati di qualsiasi regime dimagrante: Tisanoreica o ipocalorica equilibrata

Fame nervosa

Trattamenti su adipe persistente

Controllo del senso di fame

Equilibrio del peso corporeo

Metabolismo di grassi e carboidrati

DOSAGGIO: da 1 a 2 compresse al giorno un ora prima dei pasti

 

COMPOSIZIONE:

GARCINIA La parte di pianta utilizzata è ricavata dalla buccia dei frutti, e contiene l’acido idrossicitrico (HCA) un principio attivo utile come coadiuvante per l’equilibrio del peso corporeo. L’HCA intervenendo in alcune reazioni del ciclo di Krebs, riduce la sintesi endogena di colesterolo e trigliceridi. Inoltre stimola la sintesi epatica di glicogeno a partire dal glucosio, con aumento del deposito di questo zucchero di riserva nel fegato. Il cervello, informato dell’aumento del deposito a livello epatico, reagisce inibendo il nucleo ipotalamico della fame e stimolando invece quello della sazietà. GARCINIA 700 mg die in 2 cpr

MELONE AMARO (MOMORDICA CHARANTIA L.,) anche conosciuta come bitter melon, zucca amara o melone amaro. Le evidenze scientifiche dimostrano i seguenti effetti:

Riduzione dell’assorbimento del glucosio a livello intestinale

Mantenimento dei livelli normali di glucosio e dell’integrità strutturale delle isole pancreatiche

Azione insulino-simile

MELONE AMARO 200 mg die in 2 cpr

GRIFFONIA pianta appartenente alla famiglia delle Leguminosae. I semi ne costituiscono la droga e sono composti per circa il 10% da 5-idrossi-triptofano (5-HTP), molecola che determina l’attività della pianta. Il 5-HTP è un metabolita intermedio tra triptofano e serotonina. Questo dona alla pianta un effetto sul senso di fame e tono dell’umore.

GRIFFONIA 200 mg die in 2 cpr

Prodotti correlati